GPS 2020, è possibile presentare reclamo, scarica il modello

In queste ore gli USP stanno completando la pubblicazione delle GPS 2020 definitive. In molti, troppi, casi sono stati riscontrati errori nel punteggio definitivo, addirittura in un caso si è andati oltre i 3 mila. E pare non sia l’unico.

Sono numerose le segnalazioni che ci stanno arrivando, del tipo “6 anni di servizio specifico buttati al vento..ho evidenziato almeno 15 candidati che mi precedono con 0 punti di servizio e 80/100 punti di titoli..vedremo andare in classe al posto nostro, gente che non ha mai messo piede in una classe!! Viva il merito!!“, oppure “la piattaforma GPS ha sbagliato il punteggio del mio servizio, 9 punti in meno, a me che ho 5 anni di servizio specifico! In più mi ritrovo avanti gente con punteggio dei titoli altissimo 150-200 punti e che ha 0 punti di servizio, gente che non è mai entrata in classe e che ha dichiarato rinnovi di assegni falsi! (Il bando dice che massimo si possono caricare 4 titoli di assegni, no i rinnovi dei singoli contratti ma i titoli!). Devono essere depennati!!!“, o ancora ” Richiederemo gli accessi agli atti!!! Non ci stiamo più dopo anni di sacrificio e lavoro alla scuola statale! E’ assurdo! È da ieri che piango!

Vista la situazione di enorme caos causata dai tanti errori che stanno via via emergendo nelle GPS, ALS mette a disposizione un modello di #reclamo da inviare all’USP di riferimento (con raccomandata A/R o PEC), per richiedere subito all’Amministrazione di procedere in #autotutela, prima di valutare qualsiasi altra azione giudiziaria.

Reclamo-graduatorie-GPS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *