Manifestazione dei docenti precari del 2 sett. us. in V.le Trastevere: solidarietà al Senatore Mario Pittoni.

In occasione della manifestazione dei precari della scuola tenutasi in data 2 sett us in V.le Trastevere ( fronte Miur), un gruppetto esiguo di persone ( e forse neppure docenti!) ha contestato il Senatore Mario Pittoni, vicepresidente della Commissione Istruzione del Senato.

Riteniamo tali contestazioni assurde e insensate verso una persona, un politico che comunque la si pensi -politicamente- ci mette sempre la faccia e non si sottrae mai al dialogo con i precari.

Dialogo a cui, invece, si sottraggono sistematicamente la Ministra Azzolina e i 5 Stelle, e ora anche il PD che, pur invitato alla manifestazione, ha declinato l’invito. Evidentemente, come i fatti di maggio 2020 insegnano (il PD bocciò i suoi stessi emendamenti pro precari), per il PD conta salvaguardare più il Governo Conte “fintanto non ci sia una alternativa migliore”.

Rileviamo, inoltre, inopportuna la contestazione contro la piaga del precariato di alcune delle più rappresentative sigle sindacali ieri presenti, che hanno “difeso” o “finto di difendere” il mondo scuola in questi mesi, sedendosi ai tavoli, anziché ribaltarli. Ci riferiamo a quei sindacati che sempre ieri, in un comunicato congiunto, hanno denunciato gli errori nelle GPS, ma che sono gli stessi che gli accordi con questo Governo inaffidabile li hanno firmati.  

Concludiamo esprimendo la nostra solidarietà al Senatore Mario Pittoni. 

ALS

Il Presidente Graziangela Berloco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *